Maranata

Domnul nostru vine

 

               Libro di studio: “ALCUNI RE DI ISRAELE”

 

   Lezione numero 1 “SAUL PRIMO RE D’ISRAELE”

 

TESTO BIBLICO: 1Samuel 8:4-22; 9:1-6,15-27; 10:1, 17-24; 11:14,15; 12:1-8

 

Molti anni fa ,gli Israeliti si guardano attorno e videro che le altre nazioni avevano qualcosa in più di loro :un re in carne ed ossa. L’unico Re d’Israele  ,fino ad allora ,era stato Dio stesso ,e gli Israeliti non avrebbe potuto desiderare di meglio. Alla fine , però , decisero di volere anche loro un re umano , per essere  “importanti” come le altre nazioni. Qundi andarono al profeta Samuele , e gli dissero : “ Vogliamo un re! Vogliamo essere come le altre nazioni intorno a noi  ;scegli un re che ci governi” . La richiesta del popolo rattristò molto Samuele, ma Dio gli disse : “Non stanno rifiutando te ,Samuele , ma stanno rifiutando Me ; non vogliono piu che sia il loro Re. Dai loro un sovrano ,ma  avvertili che un re  li renderà tristi , perché prendera per se i loro figli , i loro servi e i loro campi ; chiederà la decima dei raccolti e delle pecore. Inoltre , dovranno lavorare duramente per piacergli “.

Samuele  riferi al popolo ciò che il Signore gli aveva detto ,ma nonostante gli avvenimenti , gli Israeliti non volllerò rinunciare all’idea di avere un re terreno come tutte le altre nazioni , e continuarono ad insistere affinchè si facesse a modo loro . Cosi ,Dio diede loro un re.

Un giorno, un uomo di nome Chis , perse le sue asine e mandò suo figlio Saul insieme ad un suo servo a cercarle.

I due uomini cercarono un po’ dovunque ma non riuscirono a trovarle.

“Vieni , torniamo a casa “disse Saul,” Mio padre si starà preoccupando “ . Ma il servo sapeva che nelle vicinanze abitava il profeta Samuele  ,perciò disse a Saul: “ Andiamo  dal profeta ,potrebbe dirci lui dove sono le asine”. Anche a Saul sembrò una buona idea e andarono quindi in direzione della città dove viveva Samuele.

Il giorno precedente all’arriva di Saul,il Signore parlò a Samuele dicendogli che un uomo sarebbe andato a trovarlo . Quando il servo di Dio incontro Saul ,Il Signore gli disse : “Questo e l’uomo del quale ti ho parlato :egli sara il nuovo re d’Israele.

Subito dopo , Samuele convocò tutto il popolo in un luogo chiamato Mispa , per mostrare a tutti il nuovo re . Ma quando giunse il momento , Saulo non si fece trovare . Dio ,allora , indicò al popolo dove si era nascosto ,cioè fra i bagagli. Samuele , trovatolo , lo condusse davanti agli Israeliti , che quando videro quell’uomo alto e di bell’aspetto, gridarono: “Dio salvi il re!”. Saul ,pero ,non aveva soltanto l’aspetto del re ,ma sapeva anche comportarsi da vero capo.

 

ATTIVITTA:

VERSETTO: “ ..IL TIMORE DEL SIGNORE E’ SCUOLA DI SAGEZZA; E L’UMILTA PRECEDE LA GLORIA” (PROVERBI 15:33)

CANTICI IMPARATI QUESTO MESE:

1)BADA OCCHIO ,BADA OCCHIO .

2)UN MIRACOLO HA FATTO IN ME IL MIO SALVATORE.

3)ACQUA SIAMO NOI.

4)FORZA GESU’

RIPASSO DEGLI CANTICI IMPARATI NEGLI ANNI SCORSI .

DOMANDE E RISPOSTE:

1)QUALI ERANO LE CARATTERISTICHE  CHE SAUL POSEDEVA E CHE GLI PERMETTEVANO DI GUIDARE IL POPOLO DI DIO?

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE CHE HAI BISOGNO DI SVILUPPARE IN TE CON L’AIUTO DEL SIGNORE?

RIVEDIAMO I VERSETTI IMPARATI FIN ORA.